Aggiornamenti

Social Networks

Sponsored by

ilariamauric.it è online dal 2009
9 Novembre 2010

La qualità è un compromesso.


Posto qui le slide di Cristiano presentate all UXCamp di Firenze, al quale ho dovuto rinunciare.
Cristiano ha messo a punto il ragionamento iniziato all’Experience Camp di Lugano e ripreso anche da Luca Mascaro. Lo discuto qui perché il sito di Cristiano non è ancora un blog. :)

22 Ottobre 2010

I miei social network, oggi.


È da quasi tre anni che mi sono inserita nei social network e pian piano ho capito come mi piace usarli. Li considero un tesoro sotto molti punti di vista e, come molti altri, mi sono messa dei paletti per evitare di “inquinare” le conversazioni e mantenere una certa coerenza tra l’uso privato e l’uso professionale.

Su Twitter (lo so, non è propriamente un social network), Facebook e Linkedin continuo ad avere gli stessi dubbi da qualche mese: l’eccessivo “rumore di fondo”; la sperimentazione e il rischio spam; la qualità della mia rete professionale e il desiderio/bisogno di mantenere dei contatti personali/privati.

Categorie:  lavoro
16 Settembre 2010

CSMA10: il mio bilancio (parte 3/3)


Ho imparato che durante le fasi di sviluppo di un progetto, i quattro aspetti che entrano in gioco sono il budget, il tempo, la qualità e lo scopo la portata (n.d.r.: corretto dopo il commento di Jacopo e comprensione in progress :P). Sono tutte variabili, ma è più comune che budget e tempo rimangano fissi. Lavorando in team, occorre trovare un linguaggio comune per definire i termini della qualità che si vuole, si può oppure ha senso offrire, non solo dal punto di vista tecnologico. Anche questo è un punto su cui ho trovato spesso difficoltà perché, di fronte a un bivio, si preferisce un’applicazione funzionante che una grafica bella (semplifico, per ora). Anche questo sembra ovvio, ma non lo è: funzionante, per uno sviluppatore, potrebbe essere non solo un blocco del sistema ma anche la pulizia del codice, l’accessibilità e non so cos’altro. Spesso mi trovo a “combattere” contro questo approccio talebano sul software. Su questo punto vorrei cercare di alzare lo sguardo andando per un attimo oltre le metodologie.

Categorie:  eventi
14 Settembre 2010

CSMA10: il mio bilancio (parte 2/3)


Luca Mascaro all’Experience Camp ci ha detto: “Lavoriamo, disegnamo, sviluppiamo e progettiamo, ma alla fine, solo nel momento in cui gli utenti usano il sistema, capiamo che fino a poco prima abbiamo solo fatto ipotesi. E che dovremo ricorreggere il tiro“. Le user stories mettono l’utente al centro, ma quante volte l’utente è seduto al tavolo a fare planning con noi? Non possiamo sperare nel progetto e nel cliente perfetti.
Ho ridisegnato il grafico creato da Jacopo per spiegare l’anello di feedback durante su un progetto. Inizio a riconoscermi in questo flusso di lavoro.

guardala grande su Flickr

Categorie:  eventi
6 Settembre 2010

CSMA10: il mio bilancio (parte 1/3)


Inizio la serie di 3 post dedicati al CSMA10 con un doveroso e sentito ringraziamento a XPug Marche, che ha organizzato l’evento; a Jacopo, che ci ha dato tanto di tutto: metodi, conoscenze, cultura, strumenti, consigli, esperienza, comprensione; e alla Casa di Campagna, per l’ospitalità. E ringrazio i singoli partecipanti al Campo (Stefano Leli, Stefano Ottaviani, Roberto Sileoni, Giacomo D’Angelo, Alessandro Violini, Lorenzo Massacci, Riccardo Mancinelli, Roberto Lupi, Costantino Giuliodori e Paola di Tomasso), perché si sono dimostrati seri, appassionati e apertissimi al confronto.

Categorie:  eventi
23 Luglio 2010

La mia impressione su Foursquare


Sabato 17 luglio c’è stata la Prima conferenza dei Sindaci di Foursquare. Ne hanno già parlato in molti, sui blog o via Twitter.
Mi unisco anch’io al coro di lodi per gli organizzatori: nonostante il caldo afoso e il sabato pomeriggio, è stato un piacere essere presenti. La location scelta era perfetta, abbiamo avuto un’accoglienza eccellente, pause caffè e catering finali deliziosi, c’erano wifi e aria condizionata. Il ristretto numero di persone ha permesso anche un bello scambio di idee, senza troppo caos o dispersione. Abbiamo avuto anche Paolo Cevoli come gradito ospite a sopresa e, in chiusura di giornata, siamo anche riusciti a rivolgere diverse domande via Skype a Dennis Crowley, CEO di Foursquare.

Categorie:  eventi
16 Luglio 2010

Dopo il seminario DotNetMarche, tante domande


Grazie alla segnalazione di Stefano Ottaviani, ieri ho seguito quasi tutto il 16° workshop organizzato da DotNetMarche: “Applicazioni SOA con Silverlight: dal design al deploy”, all’Università di Ancona (Facoltà di Ingegneria).

Ho ascoltato le sessioni mattutine, mentre quelle pomeridiane si sono rivelate troppo tecniche, per me. Così ne ho approfittato per scrivere questo post.

Categorie:  eventi
14 Luglio 2010

Guardando avanti.


A parte le ferie di agosto, che aspetto come un asino insegue la carota, ho già fissato qualche nuovo appuntamento per le prossime settimane.

Categorie:  eventi
28 Maggio 2010

Whymca 10: suggerimenti, critiche, risposte e una riflessione.


Nel post precedente mi sono dimenticata di aggiungere il link alla registrazione del mio intervento su u-stream:
http://www.ustream.tv/recorded/7091178
Ed ecco i punti principali che sono usciti alla fine.

Lo semplifichiamo?

Ero arrivata convinta di aver fatto tutto il possibile per asciugare l’interfaccia e le informazioni, finché Massimo non mi ha buttato lì questa frase: Mi piacerebbe che i grafici si chiedessero anche “Lo semplifichiamo?” e non solo “Lo complichiamo?”. Gli ho risposto che non avrei saputo come farlo più asciutto di così: avevo ridotto le funzioni al minimo, tolto tutto il superfluo (forse pure troppo, mi ha fatto notare mia sorella…), cosa potevo togliere ancora? A rispondermi, è arrivato Cristiano. Le funzionalità proposte nella tabBar potevano essere ridotte a due: calendario e settings. Chissà, forse Andrea Picchi, che ha parlato anche di “credenze”, direbbe che la mia convinzione di aver fatto tutto il possibile era appunto una credenza :) E infatti è vero: le tre funzioni “calendario passato”, “calendario futuro” e “aggiungi una data”, possono essere indubbiamente raccolte in un’unica funzione “calendario”, che è un pattern acquisito su smartphone. Nelle date future vedrò le ipotesi, in quelle passate le date certe… e ovviamente posso aggiungere una data dove mi pare. Più semplice di così!

23 Maggio 2010

Whymca, 21 maggio 2010: la mia esperienza, quasi a caldo.


Il Whymca 2010 è stata un’esperienza splendida, oltre ogni aspettativa. Prima del mio intervento ero piuttosto preoccupata, perché era la prima volta che parlavo in pubblico e perché quasi tutti gli altri talk hanno avuto un taglio da sviluppatori. Però ero piuttosto tranquilla sul discorso che avrei voluto fare, anche grazie al “solito” Adriano e a mia sorella. Mentre Adriano ha avuto la pazienza di darmi vari consigli, Barbara è venuta con me a Milano e per tutta la mattina mi ha aiutato a fare ordine e mettere nella giusta sequenza i concetti che avrei voluto dire. E così tutto è scivolato via in poco meno di mezz’ora.
Dopo il Whymca, ho deciso di specificare che si tratta della versione 1.0.

Categorie:  eventi

Informazioni e licenza


Questo blog utilizza Wordpress è basato sul tema Gutenberg, modificato da me con i preziosi consigli di Nicolò e il fondamentale supporto di Luca
Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti del mio blog sono pubblicati con Licenza Creative Commons Attribuzione Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 (Italia License).