Aggiornamenti

Social Networks

Sponsored by

ilariamauric.it è online dal 2009
26 marzo 2017

Welcome Tangible!


La prima volta che ho messo piede nel vecchio ufficio di GNV&Partners era un giorno di febbraio 2013. Era un piccolo open-space molto accogliente ricavato da un’ala della casa di Nick, a Viserba, letteralmente a 2 passi dal mare.
C’era questa frase incorniciata in un quadretto: “Build the company you’ve always wished to work for, or die trying.“.


Mi piace tradurla in un più morbido

Costruisci l’azienda per la quale avresti sempre voluto lavorare, o almeno provaci con tutto te stesso.

Chi mi segue, sa che i miei trascorsi professionali sono stati da lavoratrice dipendente a tempo determinato o indeterminato e poi da freelance, ma continuavo a essere insoddisfatta. Sentivo fortemente il bisogno di lavorare con altri designer perché ero contenta del contributo che stavo portando, mi sembrava di fare bene… eppure il risultato finale no, continuava a sembrarmi parziale.
In più c’erano alcuni aspetti delle aziende per cui avevo lavorato in cui non riuscivo a identificarmi.

Così sono salita a bordo di GNV&Partners.
Nel primo periodo eravamo Nicolò, Marianna, Luca, Fabio e io. Una delle cose più difficili che ho dovuto fare è stata cedere sul mio approccio e sul mio modo di affrontare le cose per dare spazio e tempo agli altri.
Ero veloce, efficiente ed efficace e mi ci è voluto un po’ per capire che, in alcuni momenti, non erano queste le qualità che dovevo mettere in campo.

Ho imparato a dare molta importanza all’avere pazienza, fiducia, rispetto e al saper ascoltare, ma devo migliorare ancora molto.

Entrare in GNV&Partners, poi diventarne socia e infine contribuire a ridefinirla in Tangible nel modo in cui lo stiamo facendo è stato possibile solo mettendo a sistema le nostre idee e progettando insieme il tipo di azienda in cui avremmo voluto lavorare.
Sono passati 4 anni, sono volati eppure mi sembrano molti di più.
Ne sono serviti quasi 2 per trovare un brand nostro. Alcuni cambiamenti hanno avuto bisogno di molto tempo per essere compresi, accettati e infine voluti.

C’è voluto tempo come io ne ho impiegato tanto per dare il mio significato a quella frase in quel quadretto.
Per capire che un’azienda non è un insieme di doveri, consegne e regole.
Che un’azienda esprime il suo valore grazie alle persone che ci lavorano.
Che le cose in cui credono queste persone sono tanto importanti quanto ciò che sanno o sapranno fare.

Ciao GNV&Partners e grazie per averci portato fino a qui.

 

sabato dedicato a #businessmodelcanvas, #empathymap, #pitch e metriche #aarrr con @gnvpartners

A post shared by Ilaria Mauric (@ilariamauric) on

 

Categorie:  tangible
Tags:
4 Commenti
  • In bocca al lupo ragazzi!

  • Grazie Nicola, crepi il lupo! :)

  • Posso venire a lavorare da voi o per voi? Non so quale sia la preposizione giusta per un’azienda così bella!

  • Ma tu sei di parte Bibi! :*

  • Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Informazioni e licenza


    Questo blog utilizza Wordpress è basato sul tema Gutenberg, modificato da me con i preziosi consigli di Nicolò e il fondamentale supporto di Luca
    Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti del mio blog sono pubblicati con Licenza Creative Commons Attribuzione Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 (Italia License).