Aggiornamenti

Social Networks

Sponsored by

ilariamauric.it è online dal 2009
25 settembre 2014

Lean UX Workshop, Better Software e altro ancora: un autunno e un inverno pieno di eventi


Come ogni anno, anche questo autunno e questo inverno saranno pieni di conferenze ed eventi. Nell’ordine, mi aspettano Better Software, l’Italian IA Summit, l’Italian Agile Day e il Lean UX Workshop.
Parto dall’ultimo, perché è una novità che ci vede (noi di GNV & Partners) molto coinvolti.

leanuxworkshop

Lean UX Workshop con Jeff Gothelf

Venerdì 30 gennaio 2015, Camplus Bononia, Bologna

Vorrei poter dire che questo evento è nato dopo una serie di brainstorming, ragionamenti, strategie e vanverate varie, ma la verità è un’altra (o forse neanche tanto, a pensarci bene).

Galeotta fu una pennica post-prandiale di Nicolò, sul “suo” divano nel nostro nuovo ufficio, un giorno di maggio o di inizio giugno. Andò che, finita la pennica, Nicolò si tirò su e decise di scrivere a Jeff Gothelf chiedendogli se avesse in programma di fare un workshop sulla lean ux in Italia. “No”, fu la risposta. Nessuno lo aveva ancora invitato. Nick, guidato dal famoso detto “Se Maometto non va alla montagna”, non ci pensò su mezzo secondo e chiese tutto quello che poteva per capire che cosa andava fatto per portarcelo.
Dopo molti scambi di mail, documenti su Drive e consulti con la commercialista siamo arrivati al dunque. Grazie a una bella imbeccata di Fabio, ad agosto siamo andati a fare un sopralluogo al Camplus Bononia e nel giro di due settimane abbiamo bloccato tutto.

Il workshop durerà un giorno, sarà assolutamente hands-on e tutto in inglese (anzi, americano). I partecipanti verranno suddivisi in team e sperimenteranno un approccio al design basato su principi lean, focalizzati sui risultati, l’apprendimento e la condivisione.

Tra i vari video disponibili su Youtube, scelgo questo in cui Jeff spiega l’approccio lean al design in BBC.

Colgo l’occasione per ringraziare Nicolò di aver creato questa opportunità e di aver dato alla nostra GNV & Partners la possibilità di organizzare questo evento.
Che orgoglio…. Grande Nick!


Sito web e biglietti disponibili: leanuxday.it
Hashtag: #leanuxdayit.


E ora vado in ordine temporale.

Better Software 2014

Lunedì 13 e martedì 14 ottobre 2014, Hotel Mediterraneo, Firenze

Questo sarà il mio terzo Better Software e il mio secondo da speaker (l’anno scorso io e Marianna abbiamo tenuto il talk Cosa manca ad un brief). Dall’anno scorso, complice il cambiamento della board organizzatrice, la conferenza ha iniziato a proporre track e workshop multidisciplinari, perciò si spazia dal management agli approcci, dal design allo sviluppo e agli aspetti legali.
Quest’anno Manuel Spezzani ed io racconteremo come i nostri due team, che non si conoscevano, sono riusciti a lavorare insieme per diversi mesi guidati da metodologie agili e processi lean.
Ci trovate lunedì 13 ottobre alle 12:30, track “Agile & UX”. Il nostro talk è di 25 minuti + 5 di domande e si intitola Agile e design: progettare e realizzare prodotti (in Italia) è possibile. Manuel racconterà di come il suo team, owner del progetto, ha tenuto il timone per molti mesi, gestendo tempi, budget e partner. Io racconterò di come il nostro team ha contribuito a plasmare il prodotto e spiegherò il perché e il percome dei tool scelti dalla nostra “cassetta degli attrezzi di design”.

Al di là del nostro talk, sono felicissima che il keynote di apertura di Better Software sia stato assegnato a Davide “Folletto” Casali.
Lunedì mattina seguirò i vari talk di Agile e UX, mentre nel pomeriggio credo che mi sposterò su quelli di Management. Martedì, invece, seguirò due workshop che mi sembrano davvero interessanti: Changegame e Leadership e Auto-organizzazione.
(Sì, mi piace molto “sporcarmi le mani” con i workshop.)


Sito web e biglietti disponibili: bettersoftware.it
Hashtag: #bsw14


8° Summit Italiano su Architettura delle Informazioni

Venerdì 7 e sabato 8 novembre 2014, Camplus Bononia, Bologna

L’IA Summit è una conferenza a cui sono particolarmente legata. Se la memoria non mi inganna, è stata la prima alla quale ho assistito, prendendomi una dannata giornata di ferie. Era il 2006, viaggio interminabile in treno per Roma con il buon Ale, compagno di mille avventure. Ritorno in notturna, treno ovviamente fermo a Fabriano alle 23, con più di un’inspiegabile ora di ritardo. Cotti marci, ma strapieni di input, domande, testa spaccata in due a chiederci: “Tutto molto bello, sì, ma come facciamo noi, con la nostra realtà, le nostre competenze a fare tutto questo? A lavorare così? A questi livelli, su queste misure?”
Sono tornata più volte al Summit, non me sono mai pentita al punto che ho deciso di diventare socia di Architecta. Quest’anno mi sono iscritta ai workshop del venerdì, Stelio Verzera ci mostrerà come si può dare una vision a un prodotto usando i Lego Serious Play. Il pomeriggio seguirò invece il workshop di Luca Rosati e Andrea Resmini, The sense-making fragrance.


Sito web e come partecipare: architecta.it
Conversazione: #8SummitIA


Italian Agile Day

Venerdì 14 e sabato 15 novembre, Facoltà di Economia, Ancona

Anche questa è una conferenza a cui sono particolarmente affezionata, perché è stata la prima in cui ho avuto la sensazione di potermi buttare anch’io. No professori, no massimi sistemi, sì esperienza, sì passione e sudore. E infatti nel 2012 ci ho tenuto anche un talk insieme ad Ale, sempre lui.
Le call for papers sono chiuse e al momento sono in fase di valutazione. Conoscerò il programma tra qualche giorno, ma a prescindere dal programma, l’IAD non posso perdermelo. E poi, per una volta, posso tornare a casa a dormire!


Sito web e come partecipare: agileday.it
Conversazione: #iad14


E dunque… chi viene dove? Ci si vede là, là, là e/o là.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Informazioni e licenza


Questo blog utilizza Wordpress è basato sul tema Gutenberg, modificato da me con i preziosi consigli di Nicolò e il fondamentale supporto di Luca
Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti del mio blog sono pubblicati con Licenza Creative Commons Attribuzione Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 (Italia License).